Chi Sono

Benvenuti a tutti coloro che condividono la passione per l’ornitologia e l’amore per questi piccoli esseri che apportano al nostro animo tanta felicità e ci addolciscono la vita segnata dalle vicissitudini quotidiane.

Mi chiamo Fiorentino Pasquale,sono nato a Roma il 20 luglio del 1955, e condivido gioie e dolori di questo hobby insieme a mio figlio Alessio, entrambi ci dedichiamo all’allevamento dei canarini di forma e posizione lisci, nello specifico delle razze Border e Fife Fancy.
Sono iscritto alla FOI dal 1974, ma nel 1976 un incidente mi fece smettere di allevare per alcuni anni. Diverso tempo dopo un mio caro amico mi fece visitare la mostra internazionale di Reggio Emilia, e quando capitai davanti alle cavalle dove erano esposti dei magnifici Border inglesi, di un tratto rimasi affascinato dalle forme e dall’eleganza che sprigionavano quei soggetti, ma soprattutto rimasi colpito dalla calma e bontà che mostravano quando ci si avvicinava per vederli.
Uscì dalla mostra con due coppie di questi magnifici canarini, comprati all’epoca da un famoso allevatore, e pagati molto cari.
Mi iscrissi di nuovo alla FOI con il nuovo RNA AB89 che conservo ancora oggi;da allora ancora allevo Border.
Ho partecipato a molte mostre FOI, importanti e meno importanti, delle volte ho vinto e delle volte ho visto vincere, ma ogni volta che perdevo andavo a vedere i canarini Border che mi avevano battuto, cercando in essi le differenze positive che avevano rispetto ai miei.
Così facendo negli anni avvenire inizia ad acquisire un ottimo colpo d’occhio che tutt’oggi mi aiuta quando nel mio allevamento devo selezionare i soggetti da tenere e quelli da vendere, perché il primo giudice del proprio allevamento è l’allevatore stesso, se non si riesce a selezionare i propri soggetti con il passare degli anni non si riuscirà mai a creare un ceppo di canarini vincente.
In seguito quando nacquero i primi Club di specializzazione fui uno dei primi soci fondatori sia del Border Canary Club Italiano sia del Fife Fancy Canary Club, insiemi ai miei amici di Roma Corrado Francesco, Zavaglia Antonino e tanti altri.
Ancora oggi sono socio del Border Club e partecipo volentieri alle varie rassegne specialistiche che il club organizza in giro per l’Italia.
Alessio mio figlio, anche lui socio del Fife Fancy club partecipa con entusiasmo alle varie rassegne che il club organizza durante l’anno. Ha creato dopo una lunga selezione un ottimo ceppo di Fife Fancy, con questi soggetti e con i miei Border continuiamo a girare l’Italia piazzandoci sempre con onore nelle mostre alle quali partecipiamo.